Fatto il Marketing, bisogna fare i Marketing Manager

Il Marketing Manager o Consulente di Marketing è spesso considerata come una figura mistica, non definita, di cui si conosce poco. Oggi ricopre un ruolo fondamentale di cui, le aziende, necessitano.
marketing-manager

Perché tutta questa confusione?

Prima dell’ avvento del digitale, un piccolo numero di aziende italiane avevano deciso di inserire all’ interno della propria gerarchia il ruolo del Marketing Manager. In realtà, quest’ ultimo, era spesso assegnato al Sales Manager, che diventava, appunto, Sales & Marketing Manager.

Poi è arrivato il Web. Poi i social. Ed eccoci qui.

Ad un certo punto ci si è dimenticato che il Marketing è fatto di strumenti, che possono essere on-line e off-line. Ma gli strumenti sono validi se il loro funzionamento è basato su una strategia.

A primo acchito si è pensato che internet avrebbe risolto tutti i problemi strategici, di budget pubblicitario e di acquisizione clienti. Di conseguenza i social, il sito, sono diventati “IL MARKETING”.

Si tratta, in realtà di (importantissime) vetrine, più o meno interattive dove va, tuttavia, inserito il risultato di una strategia. I Social Media Manager e altre figure operative del Marketing hanno competenze differenti dall’ elaborazione di una strategia di Marketing, che è invece riconosciuta al Marketing Manager o Consulente di Marketing Strategico.

Queste figure fanno parte di un team coordinato da un Marketing Manager (interno) o Consulente di Marketing (esterno). Ovviamente anche aziende che hanno un proprio Team di Marketing interno, possono decidere per alcune operatività o particolari strategie di affidarsi ad un team esterno di supporto. In quel caso l’ azienda avrà un Marketing Manager e un Consulente Marketing che cooperano verso uno stesso obiettivo.

Chi è il Marketing Manager?

“I Marketing Manager sono responsabili della gestione della domanda; cercano di influenzarne l’intensità, i tempi e la composizione allo scopo di raggiungere gli obiettivi dell’impresa. Devono individuare i fattori che determinano il comportamento della domanda, definire un piano d’azione in grado di soddisfarla e orientarla in modo più consapevole verso l’impresa”.

Kotler dà questa definizione. In altre parole il Marketing Manager o Consulente di Marketing è una figura strategica fondamentale, in quanto mette a dialogo la domanda esterna (cosa vuole il mio cliente) con la domanda interna (obiettivi aziendali). Le skills fondamentali:

1- Capacità di Analisi: analisi del problema, focus sulla soluzione. Come? Chiedi al tuo Marketing Manager o Consulente di fare una valutazione delle KPI e dei Dati (valuto come passo da un punto a ad un punto b). Se non sa risponderti, fatti due domande.

2- Aggiornamento costante: il mondo evolve continuamente. I consumatori anche. Il Marketing? Pure. Ogni giorno bisogna misurarsi con nuovi trend, strumenti, driver di acquisto e chi più ne ha più ne metta.

3- Skills relazionali e carisma: l’ ufficio marketing è l’ azienda. Rappresenta il punto di comunicazione tra l’ interno verso l’ esterno e viceversa. Il Marketing Manager rappresentalo stile di comunicazione aziendale, i suoi valori, la sua vision e la sua mission e che adotti il giusto approccio comunicativo.

La misurazione è indispensabile al successo

In questa frase Seth Godin riassume quella che di fatto è una delle principali responsabilità del Marketing Manager o Consulente di Marketing insieme al suo team.

1- Portare l’ azienda da un punto A ad un punto B. Come? Attraverso analisi di Dati e definizione delle KPI. Solo la misurazione ti consente di capire dove e come aggiustare il tiro.

2- Redigere un Piano Marketing: Come? Considerando e valutando i 3 documenti aziendali essenziali: Bilancio, Business Plan e Piano di Marketing (eventualmente già esistente).

Marketing Movers: tempo di fare di fare Marketing

Il Metodo Marketing Movers nasce dall’ esigenza di dare supporto ad imprenditori, liberi professionisti, di creare o migliorare la strategia di Marketing Aziendale (o di Personal Brand).
 

In cosa siamo differenti e come possiamo aiutarti.

1- Il Marketing è la chiave del successo del business: creare da zero una strategia o andare a rendere funzionale quella esistente è il nostro obiettivo fondamentale.

2- Consulenza, Supporto o Temporary Management: possiamo camminare insieme a te e alla tua attività verso un unico obiettivo, in tre modi differenti:

A- Consulenza: diventeremo il tuo Team Marketing esterno;

B- Supporto: affiancheremo il Marketing Manager e il team di Marketing come consulenti;

C- Temporary Management: soluzione intermedia tra il Consulente e il Marketing Manager. Ha un obiettivo ben preciso, e questo consente all’ imprenditore di monitorare, step by step, il raggiungimento dei risultati.

3- Siamo stati accanto agli imprenditori e vogliamo rimanerci: siamo stati e cresciuti, prima di tutto, all’ interno delle aziende come Sales Account, Junior Marketing Account, per poi diventare Responsabili Marketing, Sales Manager e Business Developer. Lavorare in azienda, ore ed ore consulenza, formazione e selezione di team, ci hanno consentito di valutare ed apprendere tutti i e i pro e contro degli approcci all’ elaborazione di Strategie.

Scegliere un consulente è un atto di fede. Noi lo rispetteremo sempre.

Ti consigliamo non ciò che è meglio per te o per noi, ma ciò che è meglio per il tuo cliente.

Facciamo qualcosa di più eroico che guadagnare soldi: siamo il mezzo per realizzare i tuoi sogni/ aspirazioni.

Raccontaci il tuo sogno o le tue aspirazioni. Scrivici!

Vuoi entrare in contatto con noi?

Lasciaci il tuo numero di telefono e ti ricontatteremo entro 24 ore