Un imprenditore che non può decidere subito, non può decidere.

imprenditore

L’abilità decisionale è strategica per fare impresa. Come migliorarla?

Le buone decisioni hanno delle caratteristiche precise:
 

Tempismo

Consapevolezza

Visione

 

Nel business il ritmo è tutto. Decisioni, esecuzione, analisi e nuove decisioni. Un circolo costante che rende una attività economica dinamica. “Sul pezzo” si direbbe in linguaggio spicciolo.

Un imprenditore prende continue decisioni. La capacità di decisione è una caratteristica che ha fatto grandi differenze nella storia delle aziende.

Sicuramente c’è un seme innato in ogni persona che decide di fare impresa. Probabilmente è una abilità che migliora con la pratica, in fondo non esistono insegnamenti perfettamente codificati per imparare a decidere al meglio, può migliorare con l’analisi degli errori.

Alla base delle buone decisioni c’è la conoscenza. C’è la visione chiara della situazione e dei suoi possibili sviluppi.

Un imprenditore che ha chiara le sue mission vision, che ha chiari gli aspetti economici e finanziari della sua attività, che ha chiaro il potenziale della sua struttura e dei suoi uomini, può prendere decisioni con Tempismo, Consapevolezza e Visione.

Se non puoi decidere subito, non puoi decidere. Circostanze particolari a parte, se non si ha una consapevolezza ed una visione costante della situazione è impossibile prendere decisioni.

Tutte quelle riunioni in cui l’imprenditore non è in grado di decidere sono il segnale della mancanza di conoscenza. Di sé, della propria azienda e del mercato in cui si opera.

Se per ogni decisione che si deve prendere è necessario fare una analisi della situazione, vuol dire che si è concentrati esclusivamente sulle dinamiche quotidiane e non si padroneggiano i le dinamiche dei dati strutturali.

Se si ha profonda consapevolezza (quotidiana e strutturale), allora si può avere una visione chiara e se questa è chiara le decisioni possono essere prese nella immediatezza.

Il “ci penseremo” è un segnale più preoccupante per chi deve decidere che per chi deve aspettare gli effetti della scelta, a meno che sia un modo poco coraggioso di dire un no. Ma questa è un’altra storia, o forse no!

Vuoi entrare in contatto con noi?

Lasciaci il tuo numero di telefono e ti ricontatteremo entro 24 ore