Tre motivi per cui devi entrare nelle case dei tuoi clienti

Negli ultimi anni la conquista di nuovi clienti è spesso considerata una questione di clic e schermate luminose. L’importanza di instaurare relazioni fisiche e durature non può essere però sottovalutata. In un mondo sempre più virtualizzato, il marketing fisico continua a giocare un ruolo fondamentale.
Perché?
Perché entrare nelle case delle persone non significa solo essere un’entità digitale, ma una presenza fisica che fa parte della loro quotidianità. Questa è la ragione per cui strumenti di marketing fisici sono ancora più rilevanti che mai.

Il Bicchiere della Nutella®: invade le case degli italiani dal 1964

Nel 1964, la Ferrero, introdusse un elemento che avrebbe rivoluzionato il modo in cui i consumatori interagivano con il marchio. Parliamo della Nutella® e del famoso bicchiere di vetro riutilizzabile. Questo non era semplicemente un contenitore, ma un’idea rivoluzionaria che avrebbe conquistato le case degli italiani.

Una volta finita la Nutella®, il bicchiere non finisce nel cestino, ma inizia una nuova vita come oggetto di uso quotidiano o viene semplicemente collezionato per le decorazioni. Questo semplice bicchiere è diventato parte integrante delle case italiane, un ricordo tangibile della Nutella che persiste anche quando finisce il suo contenuto.

Creare un legame fisico con il cliente

La Ferrero ha capito questo meglio di chiunque altro. Non hanno solo offerto un prodotto buonissimo, ma hanno creato un’esperienza fisica unica. I bicchieri di vetro riutilizzabili non sono solo contenitori, ma oggetti che diventavano parte della vita quotidiana.

Mantenere il marchio sotto gli occhi

Quando materiali fisici come questi entrano nelle case delle persone, il marchio resta costantemente sotto i loro occhi. È un promemoria fisico del tuo prodotto e del tuo marchio. Ogni volta che quel bicchiere di Nutella® viene usato, il marchio si rafforza. Questo è il potere del fisico: essere presente nella vita quotidiana.

L’Innovazione del Packaging

La personalizzazione e l’innovazione nel packaging sono la parola chiave. Ogni materiale fisico dovrebbe raccontare una storia unica, catturando l’essenza del tuo brand. Dalla carta stampata a oggetti raffinati, l’obiettivo è creare un’esperienza memorabile che si traduce in fedeltà al brand. Il packaging non è più solo una confezione, ma un mezzo per entrare nelle case e rimanere nella mente dei clienti.

Non solo vendita

I materiali fisici sono importanti non solo come packaging di un prodotto ma anche in fase di lead generation, con il classico esempio del preventivo. Quando fai un preventivo per un qualsiasi motivo, prodotto o servizio che sia, non dovresti mai lasciar andare a mani vuote il cliente. Dai a lui qualcosa di fisico che gli farà ricordare di te e del tuo brand. Non ti fermare al semplice foglio, magari prestampato e compilato a mano, ma cura il packaging anche in fase di preventivo. Anche se non si traduce immediatamente in una vendita, sarà un passo per entrare nella sua casa e, in definitiva, nella sua mente.

Contattaci per una consulenza gratuita

Marketing Movers